Autopsie Canore

Analisi Illogiche di Testi di Canzoni Surreali

La più stupida d’Italia è Alessandra Amoroso

Bentornati nel mondo delle autopsie canore. Quest’oggi un nuovo brano-dedica, e colgo l’occasione per ringraziare Chiara, che si impegna attivamente per salvaguardare queste perle canore che ci regalano i nostri cantanti in gran quantità.

Il brano di oggi, lo avrete dedotto dal titolo del post, è “Stupida” di Alessandra Amoroso. Pare che quest’ultima, come molti altri, soffra di seri problemi psicologici, ma anche linguistici ed inoltre tenta di raggiungere l’apice del nonsense come solo Tiziano Ferro saprebbe e potrebbe fare.

Che stupida che sei
tu non impari mai
il tuo equilibrio è un posto
che tu passi e te ne vai

Si nota già dalla prima strofa che Alessandra Amoroso soffre di mancanza di autostima, si da della stupida e si rimprovera come se fosse la mamma di se stessa. La frase successiva è priva di senso, è stata messa lì per occupare spazio, da qualcuno che credeva di abbellire così il testo. Proprio da qui è scaturita la curiosità canora di Chiara che prontamente l’ha segnalata: il tuo equilibrio è un posto che tu passi e te ne vai. Insomma, ho fatto passare la frase al microscopio e abbiamo rilevato diversi campioni di tessuto che dimostrano che codesta frase simboleggia il tentativo da parte di chi ha scritto il testo di dire: equilibrio precario.

e più stupida di te
sappi non ne troverai
quelle tue paure inutili
non finiranno..

Nella mancanza di autostima c’è anche un egocentrismo labile e masochistico. La cantante sa di essere stupida come nessun’altra al mondo, ma è solo una sua opinione e convinzione. Infatti, se vogliamo consolarla, poichè è ridotta così male, possiamo spiegarle che Flavia Vento sta peggio di lei.

Ma che stupida che sei
stupida un’altra volta
che parli ad uno specchio
e mai alla persona giusta

Alessandra continua ad insultarsi, soprattutto perchè si riscopre a parlare con gli specchi e non con le persone. Eccesso di vanità? Autismo? Come vogliamo spiegarlo? Invito Raffaele Morelli a disquisire sull’argomento.

e da stupida che sei
tu non farai mai niente
sei una persona tra la gente ma
la gente mente sempre
imparare da sempre
camminare da sempre
e non capirai niente
hai sbagliato da sempre
ed è inutile adesso
che ti guardi a uno specchio che non sa chi sei

Mentre ci avviamo al ritornello, Alessandra che sta parlando di sè con sè e lo canta all’Italia, specifica a se stessa di essere solo una tra tante, tra la gente, e che la gente mente sempre. Il collegamento con il ritornello è di tipo N.I. , cioè non identificato. Imparare da sempre, camminare da sempre sono parole prive di connessione tra loro. L’unica frase azzeccata del testo è “E non capirai niente”. Intanto, parlando con lo specchio, Alessandra si convince di poter ricevere risposta. Forse nessuno le ha spiegato che lo specchio delle sue brame parla solo nelle favole.

Che stupida sei
che non ti sprechi mai
le tue poesie sono coriandoli
che non seminerai.

Continuiamo a notare che la psiche della ragazza è costellata da varie problematiche. Continua ad insultarsi la nostra Ale, definisce le sue poesie coriandoli. Sarà pure dedita alla scrittura (discutibilmente), ma come pollice verde non ci siamo. Qualcuno le spieghi che i coriandoli non si seminano.

Se vuoi per ironia
che adesso è vuota
vengo da un palazzo buio ed ostinato

ma che stupida che sei
stupida un’altra volta
nuda di fronte a uno specchio
e mai alla persona giusta

La frase in rosso appartiene al tipo N.I. di cui sopra. Gli insulti proseguono, questa volta perchè la ragazza continuando a guardarsi allo specchio, ignuda o vestita, ha perso tempo e non si è mai concessa alla persona giusta. Ma esiste una persona giusta per una psicolabile?

e da stupida che sei
fai pure finta di niente
lui si riveste soddisfatto
e intanto sai che mente

Ora fate bene attenzione a questo passaggio. Deduciamo che la ragazza si sia data da fare con un anonimo. L’uomo (supponiamo che sia eterosessuale) usa la classica tecnica usa e getta. Dalla frase successiva si deduce che Alessandra lo consideri mentitore, la gente mente, lo specchio non la conosce. La ragazza vive proprio in un mondo schifoso e mentre lui se ne va soddisfatto (almeno quello), lei probabilmente è già davanti allo specchio.

La canzone si conclude con la ripetizione del ritornello disconnesso dalla realtà e dalla sensatezza. In più volevo sottolineare che lo specchio che non sa chi sei è stato copiato a Luciano Ligabue (“Seduto in riva al fosso“).

Alessandra Amoroso in una posa che rispecchia la sua personalità

Alessandra Amoroso in una posa che rispecchia la sua personalità

Dedicata all’anagramma di Chiara.

24 Comments

  • Chiara |

    bhahahuahuahuhauha ma grazie!!! se lo meritava,sta stupida! hiiihihih ma poi….l’equilibrio è un POSTO? passi da questo posto, acquisisci equilibrio e poi te ne vai… dovrebbe darmil’indirizzo che me ne serve un po’! XD

  • Amorosina4ever |

    Ti scrivo queste poke parole da persone normale e civile,e nn da FAN SPIETATA DI ALESSANDRA AMOROSO(quale sn e saro’ x sempre)…Innanzitutto volevo iniziare col dirti ke secondo me qll ke ti fa parlare in qst modo e’ solo la tua invidia,xke’ ALESSANDRA AMOROSO da una ragazza normale cm noi e’ diventata una GRANDISSIMA E BRAVISSIMA CANTANTE DA MESI IN VETTA A TT LE CLASSIFICHE DI MUSICA ITALIANA,cosa ke nn si vede tt i giorni in giro…Seconda cosa ti kiedo gentilmente di nn parlare piu’ cosi di lei…perche’ prima cosa nn stai offendendo la cantante,ma lei personalmente e qst e’ una cosa poko carina(vorrei vedere se lo facessero cn te cm ti sentiresti e ti comporteresti)e poi se nn capisci o nn ti piacciono o ankora trovi le sue canzoni prive di significato,nn le ascoltare ne tantomeno criticare…xke dai solo fastidio a LEI e a noi fans ke la amiamo e vedere scritte qst cose su di lei ci da fastidio…ma poi dp tt qst ke hai concluso??hai perso mezz’ora della tua vita inutilmente…secondo te dp qst Alessandra nn canta piu’??Ma se nn ti piace ti ripeto nn la ascoltare prp…vorrei vedere se scrivessero cose del genere sul tuo cantante preferito….!!!Prima di fare una cosa pensate alle conseguenze buttare fango cosi su persone e’ una cosa ke trovo ingiusta nn credi??Cn qst ho conluso e credo di aver parlato a nome di tt i fans di Ale…A dimentikavo….VIVA E FORZA ALESSANDRA AMOROSO X SEMPRE!!!

  • sally |

    Amorosina cara,
    speravo che voi fans di Alessandra Amoroso e di tutti i cantanti “vittime” di questo blog avreste capito la natura scherzosa della cosa. Ma come al solito scadete nel fanatismo e andate ad imbrattare tutti i siti dove non si parla con amore di loro professando il vostro essere fan.
    Viviamo in un Paese che almeno formalmente è libero e quindi sono libera di scrivere cose senza senso e senza scopo per il puro gusto di muovere le dita sulla tastiera. Se questo ti dispiace, fai pure a meno di tornare a leggere questo blog. Io continuerò ad ascoltare le canzoni di Alessandra Amoroso e a giudicarle di conseguenza, se mi piaceranno oppure no non è un problema che deve crucciare te e gli altri seguaci.
    Mi compiaccio del fatto che ti preoccupi della mia mezz’ora di vita e ti dirò anche che spesso e volentieri sento parlar male dei cantanti/gruppi che piacciono a me, ma non mi sento in dovere di difenderli a spada tratta, come già detto ognuno è libero di esprimersi, altrimenti il tuo commento sarebbe stato cestinato.
    Non invidio per nulla Alessandra Amoroso perchè non ho le sue stesse ambizioni, le sue canzoni non mi piacciono ma apprezzo molto la sua voce e il fatto di aver giocato con le parole di una canzone non significa che io la reputi stupida, anche perchè non la conosco personalmente. Cercate di prendere la vita e la passione per le cose con più spensieratezza, il rischio ulcere diminuisce notevolmente.

  • Amorosina4ever |

    E si alla fine cosi’ succede…si skerza sempre…e skerziamo allora…Siamo in un paese formalmente libero allora anke io sn libera di tornare nel tuo blog qnd voglio e difendere la mia cantante preferita da persone ke scrivono ste cose “per il puro gusto di muovere le dita sulla tastiera”…Se senti criticare i tuoi cantanti preferiti e nn dici nulla e’ xke si vede ke poi nn sei tanto fan…si vede ke nn suscitano in te qll ke Ale suscita in noi,in qst caso me…e ke qnd mi porta a difenderla contro qst..Tu sei libera di scrivere tt quello ke vuoi,ma aspettati anke una critica cm la mia,a mio parere giusta!!!…Vabbe’ cmq un consiglio…cerca di nn ascoltarla molto,sai finiresti x amarla….lei e le sue canzoni…!!!=)

  • Lobotomia |

    @Amorosina4ever: Ma dai, cioè perchè difendere qualcuno a spada tratta anche se sei così tanto fan sfegatata?

  • paccia amorosina |

    allora intanto nn ha copiato le parole del brano di ligabue anke xk nn le scrive lei la canzoni ma le canta e basta…e poi se nn ti piace alessandra sn problemi tuoi e te la potevi anke risparmiare tt questa cosa ke hai scritto xk se nn ti piace ale nn c’è bisgno di fare tutto sto casino hai modificato la canzone…cm ho già detto potevi risparmiare tt questoo lol XD

  • Sally |

    Amorosina,
    se sapessi leggere bene l’italiano che dovrebbe essere la tua lingua, (ma da come scrivi ne dubito) capiresti che non c’è scritto da nessuna parte che ha copiato Ligabue.
    Io scrivo quel che mi pare, ribadisco il concetto. Se non ti piace e ti offende, non leggere. Se vuoi leggere e infastidirti ed infastidire senza riuscire nel tuo intento, continua pure. Alessandra amoroso te ne sarà senz’altro grata!

  • Delia |

    A me vien solo da ridere nel vedere certa gente che si diverte parlando male di altri,inanzitutto se hai voglia di muovere le dita sulla tastiera puoi fare benissimo altro anche giocare ci sono molti giochi da fare per internet se ancora non l’hai scoperto,se passi il tempo scrivendo e giudicando gli altri poverino la tua vita deve essere proprio squallida,che questo sia uno scherzo o meno fai solo ridere!!!!!

  • Lobotomia |

    @Delia: a me viene da ridere pensado a te che no ncapisci l’ironia 🙂

  • Fabius |

    Io da fan di Alessandra trovo questa cosa simpatica e divertente 😀
    Non è stato mica detto, Alessandra fai schifo,sparisci o quant altro 😉
    E giusto per farsi due risate! 😉
    Solo che c’è un grosso errore:
    “Se vuoi per ironia
    che adesso è vuota
    vengo da un palazzo buio ed ostinato” ..ù.ù questa è proprio inventata eh !

  • Ele |

    Io non vorrei farmi i fatti tuoi, però penso che prima di scrivere certe cose su qualcuno -famoso o non famoso che sia- si debba sapere chi sia la persona di cui si parla. Ora, tanto per cominciare non è Alessandra a scrivere le sue canzoni e quindi non trovo in lei nessun aspetto psicopatico…andando avanti… hai pure sbagliato a scrivere parti del testo,i versi in rosso nella canzone reale non esistono! Poi se a te piace o non piace Ale non interessa di certo a me…adesso ti consiglio di andare da uno psicologo perchè se devi ridere degli errori degl’altri (in questo caso tuoi visto che quel che hai scritto è sbagliato) per trovare un pò di felicità hai seri problemi…se vuoi ti posso consigliare un’analista ahahaha xD non potevo fare a meno di scriverlo!!!

  • sally |

    @Fabius: grazie per la segnalazione, nel testo che ho copiato purtroppo il pezzo c’era ed effettivamente era anche troppo insensato per una canzone insensata 😀
    Esatto, non ho detto a nessuno di sparire, ho solo scherzato ed inventato delle finte diagnosi, potrà non piacere a tutti ma non vedo dove sta l’offesa. Grazie a te e a quelli che come te hanno ancora un cervello!

  • sally |

    @Ele: un commentatore fan di Alessandra Amoroso più civile di te ha segnalato la cosa senza offendere. Non tutti i testi che si trovano sono scritti correttamente, ho copiato male, lo ammetto e mi scuso. Ciò non toglie che tu non abbia capito il senso di questo blog, so benissimo che Alessandra non scrive i suoi testi e questo mi dispiace per te, fan: è un punto a suo sfavore. Solitamente ironizzo sul testo attribuendolo al cantante, visto che se ne rende interprete, ma mi sa che è complicato da capire per persone come te e gli altri fan sfegatati. Alessandra non credo sia molto fiera di avere gente così che le sta dietro, credo sappia difendersi anche da sola, non ha bisogno degli angeli sguinzagliati per la rete. Inoltre, visto che in realtà non la reputo una stupida, penso coglierebbe l’ironia del blog senza che qualcuno vada a spiegargliela.
    Io ti ringrazio infinitamente per la tua spontaneità e il tuo prezioso consiglio, ma ti invito a farti controllare e ad autocontrollarti, perché persone come te e molti altri che non sanno scherzare sulle cose, hanno problemi per davvero. Ripeto, il mio blog potrà anche non piacere, ma non è un problema vostro il modo in cui decido di impiegare il mio tempo.

  • sally |

    @Mattia: E dov’è scritto che mi chiamo Margherita Hack?
    p.s.: poi mi spiegate perchè ogni parola inizia con la maiuscola?:D

  • Trilussa |

    @sally: …
    codesta tua pretesa “ironia” a me sa più di cialtronesca insolenza che di pungente retorica …
    già il fatto che tu abbia inteso attribuire ad Alessandra la paternità del testo della canzone è una vera e propria balordaggine – lasciamelo dire …
    non voglio neanche entrare nel merito della tua analisi linguistica del testo …
    ma mi fa specie che tu intervenga nei commenti a difendere la tua – ripeto – “pretesa” ironia …
    chi insulta, chi calunnia, ha necessità di difendersi per ciò che ha detto o ha scritto …
    chi fa dell’ironia, no …
    evidentemente la tua era soltanto volontà di insultare …

  • sally |

    @trilussa: Sono un’insolente, mi hai scoperto. Adesso va a prendere un pò d’aria e liberati della mia insolenza, così non entriamo nel merito!:D

  • chiara |

    ma che sta succedendo qui???? ma siete forse impazziti tutti quanti???? insulti e calunnie??? pensate che vuoi, commentatori, state invadendo la libertà di espressione di Sally. Segnalate il link ad Alessandra Amoroso se volete e se lei riterrà, come voi, che sia insolenza, provvederà a querelare Sally e a farle chiudere il blog. Purtroppo per voi credo che si farebbe quattro risate, come del resto ogni persona sana di mente, non accecata dal sacro-furore-dei-fan-difensori.
    E comunque, se da una parte non è la Amoroso a scrivere le sue canzoni, d’altra parte è vero che lei sceglie di cantarle e quindi di sottoporsi ai giudizi del pubblico. Nella storia c’è chi ha fatto molto peggio per stroncare le opere d’arte, questa è solo pura e innocente satira senza altro fine che deridere un po’ testi senza senso. L’atteggiamento corretto da adottare è proprio quello di Fabius che ha capito il senso di questo blog. Voialtri non avete un briciolo di ironia, fatevelo dire! E fatevela una risata che magari domani vi svegliate sotto il cipresso!!

  • giusylorusso |

    allora io sono una fan pazza di ALESSANDRA … è vero voi nn la state offendendo quindi nn ho nessun motivo di accusarvi xò se a voi non piace xk create queste pagine … se non vi piace è un vostro parere e ve lo tenete x voi … anke a me x esempio non piace lady gaga ma non creo pagine x deriderla è solo un PARERE … quindi nn vedo il motivo x cui create queste pagine davvero inutili..

  • sally |

    @Giusy: sei quasi arrivata al livello di stima che ho per Fabius. Donc, mi pare chiaro che ancora non avete ben capito che non ho creato il sito per parlare male di artisti che non mi piacciono, anche perchè ci ho messo dentro artisti che ascolto quotidianamente.
    Semplicemente prendo alcuni testi e ci scherzo su, perchè sono piuttosto “insensati”, almeno in alcuni passaggi. Se dovessi fare un sito di persone che non mi piacciono, esploderebbe dopo pochi secondi 😀

  • Fabius |

    Che poi se dobbiamo essere obiettivi, alcuni pezzi son davvero N.I ! Ahahahahah
    Però a me piace così e me l’ascolto 🙂
    Chi non riesce a comprendere l’ironia di tutto ciò, inutile che commenti dicendo stupidità(giusto per rimanere in tema :P) chiuda la pagina e st’apposto 😀

Post a comment