Autopsie Canore

Analisi Illogiche di Testi di Canzoni Surreali

I Finley col gruppo Randa

Da quando ho sentito questa splendida canzone non ho fatto altro che canticchiarla, ma soprattutto non ho fatto altro che pensare di condividerla con voi tutti. Si sa che condividere il dolore lo fa sentire meno doloroso.

Procediamo con l’autopsia del testo di questi ragazzi fichissimi.

Sono anni che mi dicono
che devo mettere la testa a posto
che sono bravo solo a far casino
ma almeno in quello sono il numero uno

Questo povero ragazzo è nato evidentemente con qualche lieve ritardo cerebrale, nonostante le incitazioni di genitori e vicini di vita pare non essere approdato ad alcun risultato. Inoltre gli viene sottolineato di essere bravo solo a far casino e per questo il ragazzo si sente il numero uno. Un pò come le Moccelle che sono felici di essere dei manichini.

Io non mi faccio tatutaggi per sembrare fico
quando ero nato ce li avevo già
non ho rispetto per chi dice cosa devo fare
io sono nato solo per spaccare

Il ragazzo, che va controcorrente, non si fa i tatuaggi per sembrare fico, infatti è nato coi tatuaggi e per logica ne possiamo dedurre che sta dichiarando di essere nato fico. Non rispetta gli altri se gli impongono delle cose, ma in tutta la sua fighezza vuole solo spaccare. Che cosa spaccherà mai? Ogni risposta volgare risulterebbe scontata e assolutamente veritiera, per cui la omettiamo.

Dovunque si va
qualunque cosa si fa,
siamo solo noi
quelli del Gruppo Randa
che non smette mai
di far casino in tutta la città

dall'”io” si passa a un “noi”, quelli del misteriosissimo gruppo Randa che fa casino e che nel video ribalta londra. Ma dico, non basta distruggere l’udito degli italiani, pure laggiù vogliono arrivare?
Ma quanta bella gente tutta sistemata
che fanno i VIP con l’auto di papà
per loro conta realizzarsi nella vita
per me conta dare un senso alla serata

Qui vorrei sottolineare la coerenza grammaticale della gente che fanno i VIP che nemmeno Checco Zalone arriverebbe a tanto. Questi VIP commettono il peccato mortale di essere realizzati nella vita mentre il nostro ometto si avvale del carpe diem e pensa solo a superare una serata.
E sono i primi a cantare il motivetto
non sono i soldi a fare la felicità
ma si fa presto a dirlo
poi voglio vedere
e chi non salta adesso poi paga da bere

Sempre queste genti VIPS sono quelli, secondo il ragazzo del gruppo Randa, che sostengono che non sono i soldi a fare la felicità. Inizialmente sembra che il ragazzo sia contrario alla loro affermazione reputandola pura retorica, ma poi sembra seguire la stessa scia, poichè per arrivare ubriachi fradici a fine serata ovviamente servono i soldi. Se ne deduce chiaramente che possano fare, quindi, la felicità. Sembra facile interpretare le canzoncine, ma richiede uno sforzo logico immane, come potete vedere.

Mi hanno detto di non far casino
di abbassare un pò il volume
qui ci vogliono fermare
ma siamo pronti per ricominciare!!

Questo ragazzo è un vero e proprio ribelle, non abbassa il volume, non si ferma, nasce coi tatuaggi, beve, ricomincia a far casino e riparte col suo ritornello trascinevole che elogia il gruppo Randa. Cantiamo tutti insieme ai finley, il miglior gruppo rock degli ultimi 150 anni.

I casinarissimi Finley

I casinarissimi Finley